FB

— BIO A+O.E. Organic Styling —

En/It/Nl/De

— Certificazioni Bio —

Scopri come riconoscerli.

APPROFONDISCI

Attenzione ai falsi Bio e naturali.

APPROFONDISCI
Una mela Bio è salutare, un cosmetico Bio è salutare

Scopri come riconoscere un vero cosmetico Eco-Bio

A) Deve essere certificato da un ente riconosciuto.
I principali e più autorevoli enti certificatori internazionali sono Ecocert, Soil Association, Natrue, BIDH.

B) La certificazione deve essere di Eco-Bio cosmesi (esiste alche il cosmetico naturale certificato).
Il logo dell’ente certificatore deve essere sul pack e il consumatore può controllare sul sito dello stesso ente se l’azienda è certificata… viva la trasparenza!!

98,5% del totale degli ingredienti sono di origine naturale.

88,1% del totale degli ingredienti sono prodotti da agricoltura biologica.

Eco Cert - Cosmetico Biologico

Perché si chiama cosmetico Eco-Bio?

Gli ingredienti di origine agricola sono Bio e tutti gli altri ingredienti sono eco-compatibili per l’ambiente e salutari per l’uomo.

I cosmetici non possono essere realizzati solo con ingredienti di origine agricola, non sono un succo di frutta!

Per questo motivo gli stessi enti certificatori che controllano il rispetto dei regolamenti dell’agricoltura Bio, hanno realizzato un regolamento per la cosmesi Bio:

- garantire che tutti gli ingredienti usati (anche quelli di origine non agricola) siano salutari per l’uomo ed eco-compatibili per l’ambiente.

Abc del cosmetico Bio... Una mela è Bio se è certificata, un cosmetico è Bio se è certificato!

Piccolo glossario per non addetti ai lavori

INGREDIENTE BIO: deriva da agricoltura biologica. Per la legge comunitaria del biologico 20/92, un ingrediente può essere definito tale solo se deriva da pratiche agricole Bio.

INGREDIENTE NATURALE: si tratta di elementi che si trovano in natura.
Quelli ammessi da Ecocert sono salutari e modificati dall’uomo senza stravolgimenti sostanziali e con le metodiche e le sostanze autorizzate dall’Ente di certificazione.
Il silicone e i petrolati presenti nei cosmetici “naturali” e tradizionali sono l’esempio di sostanze di origine naturale dannose non ammesse nel Bio.
I siliconi sono a base di silicio (che si estrae anche dalla sabbia), ma il problema è che vengono lavorati con trattamenti chimici che rendono il prodotto finito non adatto per l’uso cosmetico, né tanto meno amico dell’ambiente.
Per i petrolati vale lo stesso discorso, derivano dal petrolio, ma non sono adatti all’uso cosmetico.

ADDITIVI: sono sostanze aggiunte in piccolissime quantità per aumentare la conservabilità e la stabilità della formula. Quelli ammessi da Ecocert sono pochissimi e sono stati scelti in quanto non dannosi.

Il cosmetico Bio certificato offre il 100% di garanzie ai consumatori, perché è controllato dagli enti certificatori.

1) Le regole sono definite esclusivamente da enti certificatori non dalle stesse aziende produttrici.
2) Il cosmetico Bio certificato è sottoposto a controlli e ispezioni affidati agli stessi enti certificatori. I controlli servono per verificare che l’azienda rispetti in tutto l’iter produttivo le regole della certificazione Bio… viva la trasparenza!!

GARANZIE DEL COSMETICO BIO:

OGNI SINGOLO INGREDIENTE USATO NEI NOSTRI PRODOTTI È STATO VALIDATO E AMMESSO DA ECOCERT IN QUANTO RITENUTO BENEFICO PER LA SALUTE E RISPETTOSO DELL’AMBIENTE.

- Nessun “animal testing”.
- Nessuna traccia di organismi geneticamente modificati.
- Nessun ormone o pesticida viene utilizzato durante la coltivazione degli ingredienti agricoli.
- Nessuna esposizione a radiazioni ionizzanti durante il processo produttivo.
- Solo le confezioni che non contaminano il prodotto sono ammesse.
- L’acqua che si usa nei cosmetici viene controllata per verificare la sua salubrità.